• Home
  • News
  • La simulazione in Fusion 360: vantaggi e funzionalità
15/11/2023

La simulazione in Fusion 360: vantaggi e funzionalità

Verifica la fattibilità dei progetti grazie alla simulazione in Fusion 360. Scopri tutte le funzionalità.

Fusion 360

Condividi questa pagina

La simulazione è uno strumento di convalida che utilizza l'analisi per comprendere le prestazioni di una progettazione in determinate condizioni, ad esempio prevedere in che modo un oggetto reale reagisce alle forze, al calore, alle vibrazioni e così via. Serve inoltre a mostrare se un oggetto si romperà, usurerà o funzionerà nel modo in cui è stato progettato. 
Nel ciclo di progettazione del prodotto, la simulazione viene impiegata per prevedere cosa accadrà quando il prodotto verrà utilizzato. 
Nell'area di lavoro Simulazione in Autodesk Fusion 360 è possibile utilizzare varianti di progettazione virtuali o adattare il modello ai requisiti di progettazione in evoluzione. Questo consente di risparmiare tempo di produzione. 

Esistono diversi tipi di simulazione con precise proprietà e campi di impiego. 
 

Funzionalità della simulazione in Fusion 360

Analisi meccaniche 

Analisi agli elementi finiti finalizzate a verificare le prestazioni meccaniche di un componente o di un assieme. Questa tipologia di analisi consente la valutazione statica in modalità sia lineare che non lineare di un oggetto sottoposto a vincoli e carichi in quelle che potrebbero essere le reali condizioni operative d’esercizio.
 

Frequenze modali e buckling

Analisi attraverso le quali è possibile verificare quali siano le frequenze naturali di vibrazione di un particolare oggetto e quale potrebbe essere il carico critico che porta ad instabilità il componente oggetto di verifica.

 
Analisi termiche
 
Analisi dedicate alla verifica del comportamento termico del progetto in essere, che ci consentono la valutazione sia degli scambi di calore per mezzo della conduzione, convezione ed irraggiamento, sia la possibile variazione del comportamento meccanico dovuta a carichi termici.
 
Ottimizzazione della forma
 
Analisi finalizzate alla realizzazione degli obiettivi progettuali in termini di alleggerimento, identificando e rimuovendo materiale dai progetti.
 
Stampaggio a iniezione 
 
Possibilità di identificare il modo in cui la progettazione delle parti influenza la fattibilità e la qualità delle parti in plastica stampate ad iniezione. Sia gli algoritmi di calcolo, sia il database dei polimeri termoplastici a disposizione, derivano interamente dal ben più noto e corazzato software di analisi dello stampaggio delle materie plastiche, Autodesk Moldflow.
 
Utilizzare queste analisi e familiarizzare con questi strumenti consente di valutare i progetti con maggiore dettaglio, prendendo sicuramente decisioni con maggiore consapevolezza e andando quindi a ottimizzare prestazioni, efficienza e capacità produttiva.
 

Vantaggi di Fusion 360 Simulation Extension 

Accesso a simulazioni diverse

Possibilità di simulare ciò che serve, quando serve, grazie all'accesso ad un'ampia gamma di funzionalità di simulazione dell'analisi ad elementi finiti (FEA) avanzata che utilizzano i risolutori affidabili del software di simulazione maturo. 
 

Semplificazione dei modelli CAD di simulazione

Semplificazione dei modelli CAD di simulazione e gli studi di simulazione. Possibilità di confrontare le modifiche e le revisioni del progetto senza dover esportare i modelli. 
 

Garanzia della stampabilità delle parti in plastica

Rilevazione e visualizzazione della stampabilità. Possibilità di prevedere la qualità delle parti in plastica stampate ad iniezione e integrare i consigli relativi alle modifiche progettuali nei progetti 3D.